NECROPOLI ETRUSCA

È una delle più grandi necropoli del mondo antico. Attraversata da una via sepolcrale lunga più di 2 Km, si sviluppò dal IX secolo a.C. ad età ellenistico-romana.

La famiglia Ruspoli è stata per molti secoli proprietaria della nacropoli fino  a quando ha deciso di donarla allo Stato Italiano.

Le necropoli di Cerveteri è stata inclusa nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO nel 2004 e costituiscono il primo esempio di siti riferibili alla civiltà etrusca.

Dal Palazzo Ruspoli si potrà ammirare la necropoli etrusca dall’alto che è raggiungibile da Palazzo in circa 5 minuti.